Casa, Leggi, News, Professione Notaio

IMMOBILI DA COSTRUIRE – DIVIETI DI STIPULA

L’articolo 8 del d.lgs. 122 del 2005 stabilisce che “Il notaio non può procedere alla stipula dell’atto di compravendita se, anteriormente o contestualmente alla stipula, non si sia proceduto alla suddivisione del finanziamento in quote o al perfezionamento di un titolo per la cancellazione o frazionamento dell’ipoteca a garanzia o del pignoramento gravante sull’immobile”.

In altri termini, se si compra un immobile da costruttore, l’appartamento deve avere una quota di ipoteca o di pignoramento, e non si può fare l’atto se invece tali formalità sono estese a tutto il complesso edilizio o fabbricato.

La sentenza della Corte di Cassazione del primo dicembre 2016 n. 24535 interviene sulla controversa portata della disposizione di cui all’art. 8 del decreto legislativo 122 del 2005, chiarendo che il divieto di stipula per il notaio ivi contenuto è limitato ai soli immobili da costruire