Famiglia, News

Cancellazione dell’ipoteca

La cancellazione dell’ipoteca va fatta davanti al Notaio?

Ho da poco finito di pagare il mutuo per acquistare un piccolo appartamento dove è andata ad abitare mia madre.
La cancellazione dell’ipoteca va fatta davanti al Notaio?
No, la cancellazione dell’ipoteca non va fatta davanti al notaio.
L’attuale normativa prevede che la banca comunichi all’agenzia del territorio (ex conservatoria dei registri immobiliari) la circostanza che il mutuo garantito dall’ipoteca è stato estinto.

A questo punto, l’agenzia del territorio provvede d’ufficio alla cancellazione dell’ipoteca. È fondamentale per il mutuatario conservare la quietanza che la banca ha rilasciato al momento del pagamento dell’ultima rata. Capitasse mai, infatti, che sfugga la cancellazione, l’utente ha un documento giustificativo dell’estinzione del debito, tale da permettergli anche alla cancellazione dell’ipoteca qualora non vi abbia provveduto tempestivamente chi di dovere.

Cancellazione ipoteca

 

Richiesta maggiori informazioni per rispondere alla domanda: La cancellazione dell’ipoteca va fatta davanti al Notaio?

Se necessiti di maggiori informazioni sull’argomento cancellazione ipoteca puoi contattare lo Studio Notarile del Notaio Gabriele Naddeo al numero Tel. 011.9975970.
Puoi richiedere informazioni sull’argomento cancellazione ipoteca anche via email notaio@notaionaddeo.it o tramite il form di contatto.
Lasciando i tuoi dati potrai essere ricontattato dal notaio.

 

Segui il notaio Naddeo anche sui social:

Facebook
Instagram
Youtube
Linkedin

Related Posts