Leggi, News

Usucapione: Cassazione, ordinanza 4 giugno 2020

Usucapione: Cassazione, ordinanza 4 giugno 2020, n. 10620, sez. VI – 2 civile

Se il possessore riconosce il diritto di proprietà in capo all’effettivo titolare, la Corte di Cassazione afferma che deve escludersi il possesso ad usucapione; affinché possa parlarsi di usucapione ci deve essere il corrispondente animus possidendi che, seppure non consista nella convinzione di essere titolare del diritto reale, implica pur sempre l’intenzione di comportarsi come tale, esercitando le corrispondenti facoltà.

È evidente che, riconoscendo il diritto di proprietà in capo ad altro soggetto, il possessore – di fatto – rinuncia all’intenzione di perfezionare il percorso tipico dell’usucapione.

 

 

usucapione

Richiesta maggiori informazioni sull’argomento: usucapione

Se necessiti di maggiori informazioni sull’argomento usucapione puoi contattare lo Studio Notarile del Notaio Gabriele Naddeo al numero Tel. 011.9975970.

Puoi richiedere informazioni sull’argomento usucapione anche via email notaio@notaionaddeo.it o tramite il form di contatto.
Lasciando i tuoi dati potrai essere ricontattato dal notaio.

 

E’ possibile seguire il notaio anche sui Social

Per ricevere aggiornamenti ecco i link  del  notaio Naddeo sui social:

Facebook
Instagram
Youtube
Linkedin

 

Ha usufruito dei nostri servizi per l’argomento usucapione?

Se ha avuto modo di usufruire dei servizi dello studio notarile Naddeo in merito all’argomento usucapioneo ha usufruito di altri servizi notarili, saremmo lieti se ci lasciasse una recensione sul nostro operato. La soddisfazione dei nostri clienti è il nostro obiettivo, scrivendo una valutazione ci aiuterà a migliorarlo per perseguirlo.

Può lasciare una recensione su Google o sui social:
SCHEDA GOOGLE
SOCIAL

Related Posts