Casa, News, Successioni e Donazioni

Donazione immobile

Donazione immobile

Vorrei donare un piccolo immobile a un mio nipote. Posso utilizzare il legato testamentario?
Possono insorgere dei problemi con i legittimi eredi?

Il legato testamentario può essere tranquillamente utilizzato dal lettore, per attribuire al proprio nipote il piccolo immobile di sua proprietà.

Qualora vi siano degli eredi legittimari, come ad esempio moglie, figli oppure genitori, costoro, in caso di lesione della quota di legittima, potranno impugnare il testamento per vedere riconosciuti i propri diritti ereditari.

Tutto sta nel vedere di che entità sarà l’intero patrimonio ereditario. Se il valore del piccolo immobile che intende lasciare il lettore al proprio nipote, rientra nel valore della cosiddetta quota disponibile, non si pone alcun tipo di problema.

Al contrario, se il valore dell’immobile supera quello della quota disponibile e va ad intaccare la quota di legittima, gli eredi legittimari avranno diritto di impugnare il testamento.

Al riguardo, si noti bene, non si tratta di una inefficacia automatica perché, ad esempio, i legittimari potrebbero ben aderire alla volontà testamentaria senza impugnarla, lasciando così definitivamente efficace l’acquisto a favore del nipote.

 

 

donazione immobile

Richiesta maggiori informazioni sull’argomento: donazione immobile

Se necessiti di maggiori informazioni sull’argomento donazione immobile puoi contattare lo Studio Notarile del Notaio Gabriele Naddeo al numero Tel. 011.9975970.
Puoi richiedere informazioni sull’argomento donazione immobile anche via email notaio@notaionaddeo.it o tramite il form di contatto.
Lasciando i tuoi dati potrai essere ricontattato dal notaio.

 

Segui il notaio Naddeo anche sui social:

Facebook
Instagram
Youtube
Linkedin