Famiglia, Leggi, News

Si può vendere un immobile che è stato inserito in un trust?

Si può vendere un immobile che è stato inserito in un trust?
O c’è il pericolo di ledere i diritti di qualcuno?

Il trust è un istituto di origine anglosassone, non disciplinato dalla legge italiana, che tuttavia si è obbligato a riconoscerlo, in presenza di certe condizioni, avendo sottoscritto la Convenzione de L’Aja, del 1° luglio 1985, ratificata con la legge 16 ottobre 1989, n. 364, entrata in vigore il 1° gennaio 1992. Il legislatore di recente si è occupato di tale istituto solo in materia fiscale.

In breve, con il trust, attraverso un atto tra vivi o un testamento, un soggetto (settlor o disponente) trasferisce ad un altro soggetto (trustee) beni o diritti con l’obbligo di amministrarli nell’interesse del disponente o di altro soggetto (beneficiario) oppure per il perseguimento di uno scopo determinato, sotto l’eventuale vigilanza di un terzo (protector o guardiano), secondo le regole dettate dal disponente nell’atto istitutivo di trust e dalla legge regolatrice dello stesso (che deve essere necessariamente straniera, poiché quella italiana ancora non c’è).

Come ben si può vedere, la decisione in merito alla possibilità o meno di alienare un bene del trust, spetta al trustee. Se costui opererà nei limiti fissati dal disponente non vi sarà alcuna lesione di diritto. Altro discorso se, con la vendita del bene nel trust, possono essere lesi i diritti di eventuali creditori del disponente: in realtà, tale ipotesi non può verificarsi poiché, se mai, la lesione del diritto del creditore è avvenuto con l’istituzione del trust, ossia con l’atto con cui il disponente ha operato la segregazione del proprio patrimonio.

 

 

 

Trust

Trust

Se necessiti di maggiori informazioni sull’argomento trust puoi contattare lo Studio Notarile del Notaio Gabriele Naddeo al numero Tel. 011.9975970.

Puoi richiedere informazioni sull’argomento trust anche via email notaio@notaionaddeo.it o tramite il form di contatto.
Lasciando i tuoi dati potrai essere ricontattato dal notaio.

 

E’ possibile seguire il notaio anche sui Social

Per ricevere aggiornamenti ecco i link  del  notaio Naddeo sui social:

Facebook
Instagram
Youtube
Linkedin

 

Ha usufruito dei nostri servizi per l’argomento trust?

Se ha avuto modo di usufruire dei servizi dello studio notarile Naddeo in merito all’argomento trust o ha usufruito di altri servizi notarili, saremmo lieti se ci lasciasse una recensione sul nostro operato. La soddisfazione dei nostri clienti è il nostro obiettivo, scrivendo una valutazione ci aiuterà a migliorarlo per perseguirlo.

Può lasciare una recensione su Google o sui social:
SCHEDA GOOGLE
SOCIAL

Related Posts