Video

Come vendere una quota di immobile?

Sono comproprietario di una quota di immobile di cui vorrei disfarmi, come posso fare?

In caso di comproprietà di beni immobili capita che alcuni o uno solo dei comproprietari non vogliano avere la titolarità della quota loro arrivata. In questi casi, nella maggior parte delle situazioni, in virtù di eredità.

La soluzione è poterla cedere agli altri comproprietari o a degli estranei anche se è difficile che un estraneo accetti di comperare una quota di un bene unico, ma qualora non si riesca ad addivenire a una cessione, a una donazione, comunque a un trasferimento e la parte sia davvero interessata a non avere più la titolarità di quella quota del bene immobile si può procedere come previsto dal codice civile alla rinuncia al diritto di comproprietà.

Qual è la conseguenza?

La conseguenza è che il bene rimarrà in comproprietà per quote proporzionalmente un pochino più grandi degli altri comproprietari.
E’ un atto ammissibile, legittimo e disciplinato da un punto di vista fiscale dell’agenzia delle entrate.

www.notaionaddeo.it
www.gabrielenaddeo.it

Notaio Caselle TorineseNotaio CarmagnolaNotaio San Maurizio Canavese

Related Posts